CoinFlipper: a Saint-Vincent è nuovo trionfo per Acciari e per il flipper sportivo

coinflipper premiatiSaint-Vincent - Un altro successo per Daniele Acciari e per il flipper sportivo italiano. E' questo il duplice risultato del CoinFlipper, il torneo internazionale valido per il ranking internazionale Ifpa andato in scena nel fine settimana all'interno del Casinò e Resort di Saint-Vincent. Per il flipper sportivo, evidentemente, il successo è rappresentato dal grandissimo successo riscosso all'interno della sala da gioco e nel mondo del poker, grazie al connubio tra Ifpa Italia e Pagano Events che hanno organizzato l'evento, insieme a Tecnoplay e Sweetgames.

Anche se il numero di partecipanti non è stato altissimo, l'interesse da parte dei giocatori di poker e dei visitatori del casinò è stato molto alto, con lunghe code di persone dietro ad ogni flipper nella zona free play e al termine della gara. Al punto da convincere gli organizzatori a replicare l'evento anche il prossimo anno. Per Acciari, invece, si tratta di una ennesima vittoria, che gli consente di ottenere importanti punti per il ranking, dove potrebbe riportarsi in prima posizione.

La vittoria è arrivata dopo uno scontro di lusso con il numero due italiano e compagno di squadra in Nazionale, Roberto Pedroni, che chiude così in seconda posizione. Terzo classificato Giuseppe Violante e quarto il romano Fabrizio Amiconi.

LA DIVISIONE B - Accanto alla divisione dei campioni si e' giocata pero' anche la divisione B, dove ha trionfato il player veneto Daniele Baldan, seguito dal corregionale Matteo Filippin e dal torinese Davide Delprato (terzo). In quarta posizione il pisano Pablo Iacoponi.

 

PAROLA AI CAMPIONI - "L'esperienza era da fare almeno una volta nella vita ed è stata fantastica. Ambiente bellissimo, e perfetta l'associazione flipper-poker. Se vogliamo entrambi possono essere giochi d'azzardo e sportivo, e il tipo sportivo, che noi pratichiamo, è quello più bello di entrambi i giochi e che tira fuori le abilita dei giocatori fino in fondo". Così, Daniele Acciari commenta la vittoria appena conquistata al CoinFlipper, il torneo internazionale valido per il ranking internazionale Ifpa andato in scena nel fine settimana al Saint-Vincent Resort & Casinò.

"Il torneo è andato benissimo. Ho trovato nuove persone interessate al gioco e mi sono messo con piacere a spiegargli tutto il mondo del flipper impartendo anche qualche lezioncina sul gioco, come a Luca Pagano, che è un grande giocatore di poker, e come tale per le affinità che il flipper ha col poker si è avvicinato a questo mondo", dice ancora il campione italiano.


"Per quanto riguarda la vittoria è stata meritata, ma non per come ho giocato, ma per la testa che ho avuto: mi sono imposto sin da subito senza insicurezze, come nei precedenti tornei, e sono andato dritto al solo, ed averlo fatto di fronte a molte persone di spicco non può far altro che piacere. Spero che dopo questo grande evento ed altri in programma il flipper venga conosciuto e apprezzato da molte altre persone così da creare una grande comunità di persone come del resto è quella del mondo americano... immensa", conclude Acciari.

A organizzare l'evento, insieme a Ifpa Italia, è stata la società Pagano Events, di Luca Pagano, il celebre campione di poker di PokerStars. “L'idea del CoinFlipper – spiega Pagano – nasce proprio dalla mia passione per il flipper, che ho potuto approfondire nei miei viaggi a Las Vegas durante le Wsop. Finito il torneo non sapevo cosa fare e mi sono recato nella Pinball Hall of Fame: 100 macchine! Mi sono detto: 'Devo assolutamente organizzare qualcosa in Italia'.
“Mi piace giocare a poker – aggiunge Acciari – ma vado meglio a flipper!”.

“Sia nel poker che nel flipper ci vuole abilità – spiega ancoras Pagano – ma forse nel flipper è più predominante. Questo è il bello e il brutto del poker, dove chiunque può sperare e anche riuscire a battere il campione del mondo. Io non credo di avere nessuna chance nel flipper. E un'altra cosa in comune è il divertimento, che è il vero motore del texas hold'em”.
Pagano svela ancora che, appena calato il sipario sulla prima edizione del torneo, già si sta pensando a una prossima: “E sono occasioni perfette anche per provare diverse macchine”. Acciari conclude con una lode all'organizzazione dell'edizione 2016: “Fila tutto liscio come l'olio. Nessun problema. E anche questo è un risultato tenendo conto che si trattava della prima edizione”.

L'altra buona notizia per il mondo del flipper è che, visto il grande riscontro avuto da questo gioco, il Casinò di Saint-Vincent ha deciso di installare 5 flipper in pianta stabile all'interno dei propri locali, che saranno quindi disponibili in free-play per tutto l'anno!


<< Torna INDIETRO

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito

Prossimi Tornei

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
GiocoNewsPlayer.it Il gioco fa notizia! L'unica testata giornalistica italiana dedicata anche al flipper! E non solo...
Banner
Il forum degli appassionati di flipper in Italia

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione , la navigazione , e altre funzioni . Utilizzando il nostro sito , l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Anche accedendo al sito in qualsiasi altro modo si Accetta automaticamente l'installazione dei cookies. Per saperne di più su come si utilizziamo i cookie e come eliminari, vedere il seguente link / To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information