Come organizzare un torneo riconosciuto dal circuito mondiale IFPA

Hai la passione per il flipper? Possiedi qualcuno di questi stupendi oggetti che hanno illuminato la nostra adolescenza o conosci che ne è in possesso? Hai mai pensato di organizzare un torneo di flipper o una league nel tuo paese o città più vicina, magari di quelli riconosciti ufficialmente dall’associazione mondiale di flipper?

Calma e sangue freddo! Se tutto questo ti sembra fantascienza o una cosa irrealizzabile, rilassati: è un qualcosa che ognuno di noi può fare tranquillamente con uno sforzo davvero minimo

Con alcuni semplici passi, diventa realtà:

1) Avere a disposizione almeno 4 flipper.
2) Contattare IFPA Italia almeno 45 giorni prima della data del torneo.
3) Dare la possibilità a tutti di poter partecipare, senza distinzione di razza, sesso, eta’ o abilita’.
4) Il regolamento ufficiale dettagliato del torneo, previamente approvato da IFPA Italia, deve essere pubblicato online e reso pubblico.
5) L'evento deve essere pubblicizzato nel forum italiano di flipper di riferimento (Questo puo' essere fatto da IFPA Italia stessa se richiesto). Questo il link.
6) Fornire a IFPA Italia la classifica di tutti i partecipanti dopo la conclusione del torneo, completa di nome e cognome di ciascuno.

Inoltre il torneo deve essere organizzato durante i fine settimana o giorni festivi (Eventualmente venerdi' sera. In questo caso IFPA Italia valutera') a meno di eventi o motivazioni particolari che IFPA Italia valutera'.
Il luogo del torneo può essere sia pubblico che privato. Può essere la tua stanza dei giochi privata, oppure un bar, una sala giochi, o una sala eventi. Dipende dalla disponibilità.

LA DIFFERENZA, OVVIAMENTE, STA NEL FATTO CHE UN LUOGO PUBBLICO E' SOGGETTO AGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA NORMATIVA VIGENTE (Testo Unico di Pubblica Sicurezza - Tulps) I QUALI NON SONO CHIARAMENTE PREVISTI SE SI TRATTA DI UN ABITAZIONE O EDIFICIO PRIVATO.

IN ENTRAMBI I CASI  I TORNEI NON POTRANNO PREVEDERE UN COSTO DI ISCRIZIONE NE' LA VINCITA DI PREMI DI ALCUNA NATURA. PER I TORNEI NEI LOCALI PUBBLICI LE GIOCATE POTRANNO AVVENIRE DIETRO PAGAMENTO DI OGNI SINGOLA PARTITA NELLE MODALITAì NORMALMENTE PREVISTE NEL LOCALE (INSERIMENTO DI UNO O PIU' GETTONI O MONETE PER L'ATTIVAZIONE DEL FLIPPER)

Esiste tuttavia la possibilità contemplata dalla normativa vigente di organizzare dei tornei con pagamento di una quota di iscrizione, e con vincita di un montepremi stabilito per Legge. Le modalità sono riportate nel punto successivo 'COME ORGANIZZARE UN TORNEO A PREMI'.


Cosa fondamentale, tornando alla logistica, è che i flipper siano in condizioni ottimali e perfettamente funzionanti. Il loro settaggio inoltre dovrà assecondare alcuni parametri che rendano lo svolgimento del torneo il più equo possibile. Per quanto riguarda il formato dei tornei, ci sono svariatissime diverse modalità che possono conformarsi alle diverse necessità.

IFPA Italia è a disposizione per illustrare le varie opzioni, fornendo anche programmi o datasheet excel per la gestione dei tornei e per dare qualunque altra informazione o chiarificare qualunque curiosità o perplessità. Basta solo contattarci all'indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

COME ORGANIZZARE UN TORNEO A PREMI

Il gioco è un’attività riservata per legge allo Stato. La gestione delle funzioni statali in materia di organizzazione ed esercizio dei giochi è attribuita al Ministero dell’Economia e delle Finanze che la esercita attraverso l’Aams (Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato), assicurandone la gestione unitaria.
L’Aams può affidare in concessione a persone fisiche e giuridiche l’esercizio dei giochi pubblici.

Il Legislatore ha tuttavia individuato delle regole che consentono anche a soggetti privati la possibilità di organizzare concorsi con vincita in premi, attraverso un montepremi specifico.

Per l'organizzazione di un 'concorso a premi' - come potrebbe essere considerato pertanto un tornoe di flipper che preveda un contributo in denaro per l'iscrizione e una vincita in premi - la competenza, fino a qualche anno fa riservato alll'Agenzia delle Entrate, è stata trasferita al Ministero dello Sviluppo Economico il quale opera anche attraverso le Camere di Commercio. A tale Ministero ci si dovrà dunque rivolgere inviando documentazione richiesta per la causa.

Si tratta di un iter piuttosto macchinoso e anche abbastanza oneroso, ma necessario per poter effettuare una gara con premi e costi di iscrizione.

Per avere le informazioni utili, i documenti e i riferimenti necessari per la domanda di approvazione di un torneo a premi, chiunque sia interessato dovrà rivolgersi a Ifpa Italia utilizzando lo stesso indirizzo mail sopra indicato ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).


<< Torna INDIETRO

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito

GiocoNewsPlayer.it Il gioco fa notizia! L'unica testata giornalistica italiana dedicata anche al flipper! E non solo...
Banner
Il forum degli appassionati di flipper in Italia

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione , la navigazione , e altre funzioni . Utilizzando il nostro sito , l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Anche accedendo al sito in qualsiasi altro modo si Accetta automaticamente l'installazione dei cookies. Per saperne di più su come si utilizziamo i cookie e come eliminari, vedere il seguente link / To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information